Assegnato a Fregona il premio Bandiera Verde Agricoltura 2008

Sabato 20 Dicembre 2008  - News


Un premio che vuole essere un riconoscimento verso chi, agricoltore, cooperativa, comune, provincia o Comunità montane, s'impegna per tutelare e valorizzare l'habitat naturale, attraverso produzioni tipiche e comportamenti virtuosi che siano orientati ad un vero e proprio sviluppo compatibile. Insomma, vogliamo premiare tutte le azioni svolte a favore dell'agricoltura, dell'ambiente, del territorio, della ruralità, dell'uso razionale del suolo, nonché delle tipicità agricole ed enogastronomiche locali e tradizionali. Così si è espresso il presidente nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi nel corso della cerimonia di premiazione di Bandiera Verde Agricoltura 2008, svoltasi oggi a Roma, presso la Sala Protomoteca in Campidoglio. Cerimonia alla quale è intervenuto il sindaco della Capitale Gianni Alemanno. Chi ottiene il premio se ne può fregiare per tre anni, al termine dei quali si procederà ad un'attenta verifica per poter continuare ad esporre il marchio di "Bandiera Verde". A ciò è preposto un apposito Comitato, composto da esperti del settore, esponenti del mondo accademico e scientifico, che ha il compito di controllare ogni situazione ed intervenire in presenza di inadempienze o di uso indebito del marchio. Tra i premiati del 2008 troviamo comuni, aziende agricole e agrituristiche. Tutti, dislocati sull'intero territorio nazionale, si sono distinti in modo particolare nella valorizzazione della qualità. Ad ognuno viene assegnata una targa che va posta all'entrata nel comune o a ridosso dell'azienda. In questo modo i cittadini possono facilmente individuare chi ha avuto il riconoscimento e dove poter alloggiare, consumare o acquistare prodotti con un marchio ben preciso che esalta tipicità, tradizione e salubrità. Tra i comuni premiati FREGONA (Treviso), per la conservazione, attraverso la denominazione di origine controllata del vino Torchiato di Fregona, di una biodiversità enologica originale e per aver adottato un nuovo Regolamento di Polizia Rurale e gestione ambientale, contenente norme anti-abbandono del territorio.

visualizza l'album fotografico relativo a questo articolo


Comune di Fregona - Via Mezzavilla Centro, 1 - 31010 Fregona (Treviso)
Tel.:0438 916810 - Fax: 0438 916850 - Partita Iva: 01147780264
2008 - 2019 StranoWeb.com™

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C.