A Fregona si sperimenta il formaggio al sapor di Caglieron

Giovedì 16 Ottobre 2008  - News


Da qualche settimana infatti in un antro del complesso delle grotte del Caglieron a Piai non sono entrati turisti, ma formaggi. «Si tratta di una sperimentazione condotta dalla cooperativa Agricansiglio assieme alla ditta Bisol e in collaborazione con il Comune», spiega il sindaco Giacomo De Luca.«Siamo alle prime sperimentazioni, condotte per evitare investimenti a perdere illustra, particolarmente cauto, Romolo Salvador, qui nelle vesti di leader di Agricansiglio e non di capogruppo dell'opposizione consiliare. Non abbiamo ancora nulla di commerciabile». Inoltre, spiega, molto è da approfondire sulla questione della sicurezza alimentare.   Ma l'obbiettivo finale resta chiaro: produrre buoni formaggi. Resi più buoni dalla maturazione a temperatura costante, umidità naturale e natura incontaminata delle grotte, sostitute di asettiche celle frigorifere. «Un formaggio maturato in grotta avrebbe un gusto completamente diverso dall'originale», spiega Salvador.   E seppur di prime sperimentazioni soltanto si tratta, «i risultati sarebbero ottimi», riferisce il sindaco.   Ma servono altre prove e maggiori studi prima di lanciarsi negli investimenti - sia del Comune che dei privati - cui accennava Salvador, per approntare una grotta di stagionatura dei formaggi vera e propria. Da inserire nel maxiprogetto per lo sviluppo delle grotte del Caglieron per cui sono già stati richiesti finanziamenti all'Unione Europea.

Comune di Fregona - Via Mezzavilla Centro, 1 - 31010 Fregona (Treviso)
Tel.:0438 916810 - Fax: 0438 916850 - Partita Iva: 01147780264
2008 - 2020 StranoWeb.com™

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICT. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C. Logo di conformità W3C CSS. Seguendo il link si richiede la validazione immediata al W3C.